Ga door naar hoofdinhoud

Stap 25 vertalen

Stap 25
The iPhone X earns a 6 out of 10 on our repairability scale (10 is the easiest to repair):
Final Thoughts
  • The iPhone X earns a 6 out of 10 on our repairability scale (10 is the easiest to repair):

  • Display and battery repairs remain a priority in the iPhone's design.

  • A cracked display can be replaced without removing the biometric Face ID hardware.

  • Liberal use of screws is preferable to glue—but you'll have to bring your Apple-specific drivers (Pentalobe and tri-point) in addition to a standard Phillips.

  • Waterproofing measures complicate some repairs, but make difficult water damage repairs less likely.

  • Fussy cables tie unrelated components together into complex assemblies—expensive and troublesome to replace.

  • Glass on front and back doubles the likelihood of drop damage—and if the back glass breaks, you'll be removing every component and replacing the entire chassis.

L'iPhone 10 si è guadagnato un punteggio di 6 su 10 nella nostra scala di riparabilità (10 è il più facile da riparare):

Le riparazioni dello schermo e della batteria rimangono una priorità nella progettazione dell'iPhone.

Si può sostituire uno schermo rotto senza rimuovere l'hardware biometrico Face ID.

Le viti assortite sono preferibili alla colla ma servono cacciavite appositi per Apple (Pentalobe e tri-wing) oltre a un Phillips standard.

Le soluzioni per l'impermeabilizzazione complicano alcune riparazioni, ma rendono meno probabile dover intervenire per danni da liquidi.

Ci sono cavi intricati che creano gruppi complessi legando insieme componenti non correlati tra loro: una soluzione costosa e complicata da riparare.

L'uso di vetro davanti e dietro raddoppia la possibilità di danni da cadute; inoltre se si rompe il vetro posteriore, si devono rimuovere tutti i componenti e sostituire l'intero chassis.

Je bijdragen zijn gelicenseerd onder de open source Creative Commons licentie.